Shakespeare and me. Nuova ediz.

di Andrea Pennacchi
People, 2024
Collana: Biografie, Letteratura e Studi Letterari
In commercio dal: 2024
Pagine: 128 p.,
ISBN: 9791259792259

15,20

-5%

Opzioni di pagamento

Descrizione

Harold Bloom sosteneva che Shakespeare avesse inventato l’essere umano. Noi non abbiamo gli strumenti per poter confermare questa affermazione. Di sicuro, però, sappiamo che Shakespeare ha aiutato Andrea Pennacchi, e altre e altri come lui, a conoscere meglio l’umanità. Il corpus shakespeariano è una mappa delle relazioni umane di pronto utilizzo, a patto di continuare a lavorarci sopra, come meccanici, come giardinieri, di non considerarlo mai un testo sacro immobile e inamovibile, la cui interpretazione va affidata a pochi sacerdoti, ma una matrice vivente, un menabò, una lente con cui leggere la contemporaneità. Uno strumento a disposizione di chiunque. In questo libro, Pennacchi ci racconta come Shakespeare, le sue opere e i suoi personaggi gli abbiano cambiato la vita, perché «le storie che racconti modificano il mondo (una persona alla volta)».

    Altri Titoli di Andrea Pennacchi

    Andrea Pennacchi
    People
    17.10

    Shakespeare and me. Nuova ediz.