Scandalo alla radio

di Adèle Bréau
Piemme, 2024
Collana: Narrativa e argomenti correlati
In commercio dal: 2024
Pagine: 384 p.,
ISBN: 9788856691580

Original price was: €19,90.Current price is: €18,91.

-5%

Opzioni di pagamento

Descrizione

Francia, 1967. Mentre le femministe si preparano a vivere la loro stagione d’oro, Menie Grégoire è una madre di famiglia con la passione del giornalismo. Una donna che vorrebbe cambiare le cose per tutte le donne, non solo per quelle che presto bruceranno in piazza i reggiseni, ma anche per le mamme, per le casalinghe, per tutte quelle che vivono vite silenziose fatte di troppi doveri e poche libertà. Finché per caso le viene offerta la conduzione di un programma radiofonico, “Pronto, Menie”, un’ora di tempo ogni settimana per rispondere alle telefonate delle ascoltatrici. Nelle mani di Menie – brillante, temeraria, decisa – quell’ora diventa magica: un appuntamento imperdibile per le donne francesi. Pian piano, tutte si confidano con lei. Per la prima volta, si fanno avanti e, certe della sua comprensione, le pongono domande mai fatte a nessuno, le chiedono pareri su argomenti tabù, si confrontano, si aprono. E, seminando una scia di polemiche di cui non ha nessuna paura, Menie parla loro liberamente di contraccezione, d’amore, di maternità e di sogni. In questo romanzo, scritto con mano emozionata e piena di empatia, Adèle Bréau racconta la storia della donna fuori dal comune che è stata sua nonna; un personaggio di irripetibile forza, un grande esempio di donna libera.

    Scandalo alla radio