Romanzo di un ingenuo

di Giampaolo Pansa
Sperling & Kupfer, 2000
Collana: Società e scienze sociali
In commercio dal: 2000
Pagine: p.,
ISBN: 9788820030599

14,67

-5%

Opzioni di pagamento

Descrizione

Il libro è una cavalcata attraverso il tempo, in cui la rievocazione dei grandi eventi storici e dei loro protagonisti si intreccia strettamente con le vicende minute di gente comune, gente che ha amato e sofferto, lottato, sperato di vivere prima o poi in un Paese “normale”. L’Italia povera e agricola del primo Novecento, il mattatoio della Grande Guerra, il fascismo, la guerra civile, gli anni del boom, quelli delle contestazioni e delle stragi di stato, il regno di Craxi e il lento declino della Dc, la caduta del Muro e la disgregazione del Pci, Tangentopoli: l’itinerario tocca tutte queste tappe, con il tono amichevole di chi si siede a conversare, ricorda, riflette, si interroga e si arrabbia.

    Altri Titoli di Giampaolo Pansa

    Romanzo di un ingenuo