Popolo ed egemonia. Una conversazione con Ernesto

di Enrique Dussel
Castelvecchi, 2024
Collana: Filosofia e Religione
In commercio dal: 2024
Pagine: 112 p.,
ISBN: 9791256141173

Il prezzo originale era: €14,50.Il prezzo attuale è: €13,78.

-5%

Non più disponibile per il preordine

Opzioni di pagamento

Descrizione

Enrique Dussel ha intrattenuto costantemente confronti con i maggiori intellettuali del Novecento e dei primi anni Duemila. Tra questi vi è Ernesto Laclau, filosofo della politica post-marxista. Interrogando i testi marxiani, Dussel elabora una teoria egemonica antisistema che trova le fondamenta nel “popolo” come attore storico, nel blocco sociale degli «oppressi», dei «poveri». Ne emerge una critica del populismo come espressione politica di un potere verticale che, in situazioni storiche concrete, si erge al di sopra del potere popolare. Una proposta alternativa a quella di Laclau – discussa qui a fondo dall’autore – che rintraccia nel populismo le basi di una possibile rinascita della sinistra globale.

    Segnaposto
    Popolo ed egemonia. Una conversazione con Ernesto

    Non più disponibile per il preordine