Mysterium Coniunctionis. Ricerche sulla sperimentazione e composizione degli opposti psichici nell’alchimia

di Carl Gustav Jung
Bollati Boringhieri, 2017
Collana: Società e scienze sociali
In commercio dal: 2017
Pagine: 696 p.,
ISBN: 9788833928753

30,40

-5%

Opzioni di pagamento

Descrizione

Nell’ampio panorama della produzione junghiana, il Mysterium coniunctionis rappresenta l’opera più importante degli ultimi anni. Oggetto di questi studi che tennero impegnati Jung per oltre trent’anni è la tradizione alchemica. È proprio grazie all’alchimia che riuscì ad agganciare le esperienze e intuizioni acquisite mediante la sua diretta e personale «discesa nell’inconscio» a un materiale parallelo e disponibile obiettivamente. Per Jung l’alchimia non rappresenta soltanto l’antecedente storico della moderna psicologia del profondo, ma soprattutto, con il suo infinito serbatoio di simboli e immagini, costituisce la prima rappresentazione di quegli archetipi sui quali ha innalzato l’edificio della psicologia analitica.

    Altri Titoli di Carl Gustav Jung

    Carl Gustav Jung
    Bollati Boringhieri
    12.35
    Carl Gustav Jung
    Bollati Boringhieri
    10.45
    Carl Gustav Jung
    Bollati Boringhieri
    38.00

    Mysterium Coniunctionis. Ricerche sulla sperimentazione e composizione degli opposti psichici nell’alchimia