La valutazione della dissociazione traumatica. Introduzione all’intervista sui sintomi di trauma e dissociazione (TADS-I)

di Suzette Boon
Mimesis, 2024
Collana: Medicina e Infermieristica
In commercio dal: 2024
Pagine: 446 p.,
ISBN: 9791222304373

43,70

-5%

Opzioni di pagamento

Descrizione

La psichiatria riconosce molte forme di traumatizzazione, ma continua a sottovalutare e a sottodiagnosticare i disturbi dissociativi, alcuni dei quali sono considerati le forme più estreme di PTSD. Le complesse fenomenologie cliniche della maggior parte dei pazienti affetti da questi disturbi contribuiscono allo scarso riconoscimento delle loro patologie. Questo libro descrive in dettaglio tutti i sintomi dissociativi e come questi si presentano nella pratica clinica. Suzette Boon fa una distinzione tra i sintomi dissociativi che indicano una divisione della personalità e altre alterazioni della coscienza come l’assorbimento e la trance. Diversi capitoli tematici discutono le principali considerazioni diagnostiche differenziali e le illustrano con numerosi casi. Infine, un capitolo a parte tratta la valutazione delle esperienze traumatiche e lo sviluppo di un piano di trattamento. Il volume include una nuova intervista diagnostica, l’Intervista sui Sintomi di Trauma e Dissociazione (TADS-I). La TADS-I è un’intervista semistrutturata somministrata dal medico per valutare i sintomi dei disturbi dissociativi e altri sintomi correlati al trauma e si è dimostrata molto utile per valutare la dissociazione e considerare le opzioni diagnostiche differenziali. In Italia, uno studio di ricerca preliminare ha dimostrato l’utilità e l’efficacia di questa intervista.

    La valutazione della dissociazione traumatica. Introduzione all’intervista sui sintomi di trauma e dissociazione (TADS-I)