La misura del tempo e il suo vissuto

di Gianluca Serafini
Castelvecchi, 2024
Collana: Società e scienze sociali
In commercio dal: 2024
Pagine: 144 p.,
ISBN: 9791256140404

15,68

-5%

Opzioni di pagamento

Descrizione

Esiste un tempo delle scienze, il tempo dell’orologio, un tempo che gli esseri umani hanno cercato di misurare e quantificare. La vita biologica stessa, se osservata nei suoi più fini meccanismi, si configura come un complesso ben articolato di ritmi che si declinano su specifiche scale temporali. Ed esiste un tempo vissuto e percepito a livello intimo, soggettivo: è il pulsare della vita che scandisce l’esistere interiore. Una temporalità che risulta alterata nei disturbi psicopatologici (depressione, nevrosi, disturbi alimentari), che scompaginano la trama di senso e i significati dell’essere nel mondo. Serafini e Boncinelli sviluppano un’indagine sulla temporalità biologica e psicopatologica, riflesso delle loro due anime di studiosi.

    Segnaposto
    La misura del tempo e il suo vissuto