La camicia bruciata

di Anna Banti
Mondadori, 2024
Collana: Narrativa e argomenti correlati
In commercio dal: 2024
Pagine: 228 p.,
ISBN: 9788804765806

Il prezzo originale era: €13,00.Il prezzo attuale è: €12,35.

-5%

Opzioni di pagamento

Descrizione

In una narrazione dialogante – tra l’autrice e la protagonista – intrisa di una profonda sensibilità femminile, Anna Banti percorre un affascinante viaggio nel cuore della Toscana medicea. Al centro vi è la figura di Marguerite Louise d’Orléans: nobildonna irrequieta e ribelle, desiderosa di amore e prestigio in un’epoca di politiche matrimoniali e dinastiche implacabili. Con estrema precisione di dettagli e un raffinato registro narrativo, “La camicia bruciata” è un’opera di “interpretazione storica” volta – come sottolinea Elena Porciani nella Postfazione – «a indagare l’intimità esistenziale di personaggi realmente esistiti, spingendosi là dove i biografi, più attenti alla trama degli eventi, generalmente non si inoltrano». Chi legge viene così immerso nella claustrofobica atmosfera della corte fiorentina e invitato al contempo a scoprire le emozioni più intime della giovane sposa di Cosimo III de’ Medici. Insieme a lei, e con un simile sistema di dialogo, l’autrice delinea, costruendo un «ambiente narrativo di sorellanza», anche la storia di Violante di Baviera, la moglie del Gran Principe Ferdinando, assai diversa da Marguerite nello spirito ma a lei affine nell’esemplarità del suo destino di malmaritata.

    La camicia bruciata