Il sole dei morenti

di Jean-Claude Izzo
E/O, 2012
Collana: Narrativa e argomenti correlati
In commercio dal: 2012
Pagine: 239 p.,
ISBN: 9788876417801

9,50

-5%

Opzioni di pagamento

Descrizione

Il sole dei morenti è l’ultimo romanzo scritto da Jean-Claude Izzo prima della sua prematura scomparsa. È il suo capolavoro: una struggente esplorazione del potere distruttivo dell’amore, la storia di un uomo che cerca l’amore e non lo trova, e per questo viene relegato ai margini della società. Il merito di Izzo è di riuscire a farci identificare con un destino apparentemente estremo, quello di un essere umano che ha perso tutto. Quando i pompieri portano via il corpo di Titì, l’unico amico rimastogli, morto di freddo in una stazione del metrò parigino, Rico decide che è ora di andarsene, lasciare Parigi per il sud. Se deve morire, tanto vale morire al sole. Nel suo viaggio incontra altri disperati come lui, persone finite sulla strada seguendo percorsi di vita diversi e che reagiscono diversamente, chi con solidarietà chi con cattiveria. In fondo al viaggio c’è Marsiglia e la speranza di rivedere Lea, il grande amore della sua gioventù.

    Altri Titoli di Jean-Claude Izzo

    Il sole dei morenti