Comics e manga. La storia del fumetto in dieci racconti

di Angelo Sommo Cavallaro
Feltrinelli, 2024
Collana: Arte
In commercio dal: 2024
Pagine: 240 p.,
ISBN: 9788807174346

16,15

-5%

Opzioni di pagamento

Descrizione

Vi siete mai chiesti il motivo per cui Superman, il più grande eroe dei fumetti di tutti i tempi, indossa un mutandone rosso al di sopra del suo iconico costume azzurro? E come mai Son Goku, uno dei più famosi personaggi dei manga giapponesi, a un certo punto si trasforma in un guerriero diventato leggendario per i suoi capelli dorati? Sono domande triviali, ma le loro risposte sono fondamentali, perché ci aiutano a comprendere al meglio un mondo – quello dei fumetti, la “nona arte” – che racchiude al suo interno un universo fatto di cultura, filosofia e Storia con la “S” maiuscola. Una “S” che, nel 1938, ha trasformato una semplice lettera dell’alfabeto nel primo simbolo brandizzante di un supereroe, cambiandone per sempre la percezione nell’immaginario collettivo. Da quel momento spartiacque è passato quasi un secolo, e oggi fumetti e manga sono onnipresenti: dal cinema alla televisione, dai cartoni animati ai videogiochi. I protagonisti delle loro avventure, insieme ai loro creatori, sono ormai una realtà culturale con cui fare i conti per capire dove affondano le radici dell’immaginifico dei giorni nostri. Tuttavia, la storia della loro affermazione è un viaggio impervio, costellato di ostacoli, passi falsi, tradimenti e colpi di scena. Ed è una storia foriera di altre, molteplici domande: perché fumetti e manga sono diventati così influenti? Quali sono gli autori più importanti che hanno contribuito a renderli così indispensabili? Come hanno fatto a tramutarsi in un fenomeno globale? E quali sono le vicende che li hanno resi immortali agli occhi dei lettori? Scopriamolo insieme.

    Segnaposto
    Comics e manga. La storia del fumetto in dieci racconti